Riabilitazione del pavimento pelvico

Una tecnica efficace per il trattamento dei disturbi della continenza e del prolasso uro-genitale tramite esercizi specifici di rinforzo per la muscolatura perineale.

Il servizio è rivolto alle persone con problematiche relative al perineo, di origine urinaria, genitale o ano-rettale.

Le disfunzioni pelvi-perineali comprendono:

  • ·incontinenza urinaria,
  • ·Incontinenza ai gas o alle feci,
  • ·difficoltà alla evacuazione (stipsi)
  • ·prolasso degli organi pelvici
  • ·disfunzioni sessuali
  • ·dolore pelvico.

Quali sintomi possono essere trattati?

riabilitazione del piano pelvico padova 02

DISTURBI VAGINALI

Senso di peso al basso ventre, prolasso, dolore post partum, senso di rilassamento vaginale, dolore durante i rapporti sessuali; esiti di interventi chirurgici ostetrico-ginecologici.

DISTURBI URINARI

Perdita involontaria di urina conseguente a sforzi; necessità di urinare frequentemente associata o meno a episodi di incontinenza; difficoltà ad iniziare la minzione o sensazione di non aver svuotato completamente la vescica; incontinenza maschile dopo prostatectomia.

DISTURBI ANALI

Perdita involontaria di gas o feci (da sforzo o da urgenza), riduzione o perdita dello stimolo evacuativo, difficoltà nell’espellere le feci, senso di peso anale, dolore anale/perianale; problematiche conseguenti ad intervento chirurgico colon-proctologico.

La riabilitazione pelvi-perineale inoltre può essere utile per prepararsi ad un intervento chirurgico di competenza ginecologica, urologica o chirurgia proctologica.

Tornare al miglior stato di benessere possibile dopo interventi su organi pelvici.